ESPOSIZIONI

ESPOSIZIONI PERSONALI

ESPOSIZIONI COLLETTIVE


 

 

 

ESPOSIZIONI PERSONALI

1947, Bolzano, Luigina De Grandis, Bolzano, Museo Civico, 17-28 aprile.

1948, Genova, Luigina De Grandis, Genova, Hotel Bristol, 17 [21] – 27 luglio.

1948, Nervi (GE), Luigina De Grandis, Nervi, Circolo dei Forestieri, agosto.

1948, Mantova, Luigina De Grandis, Ristorante Accademia, ottobre.

1949, Abano Terme (PD), Luigina De Grandis, Abano Terme, Palazzo Perer, settembre-ottobre.

1950, Venezia, Luigina De Grandis, Venezia, “Galleria d’arte Antico Martini”, 25 marzo – 8 aprile.

1953, Venezia, Pittrice Luigina de Grandis, Venezia, “Galleria San Vidal”, 4-19 maggio.

1953, Villa Bartolomea (VR), Luigina De Grandis, Salone Scuole Elementari, ottobre.

1953, Comiso (RG), Luigina De Grandis – Brunella Saetti, Circolo Amici dell’Arte, 20-25 dicembre.

1956, Villa Bartolomea (VR), Mostre Settembrine del Basso Veronese, Villa Bartolomea 15, 16, 17 settembre.

1958, Badia Polesine (RO), Mostra personale della pittrice Luigina De Grandis, Badia Polesine, Pro Loco, 9-17 agosto.

1958, Villa Bartolomea (VR), De Grandis, Villa Bartolomea, 14-21 settembre.

1959, Venezia, Luigina De Grandis, Venezia, “Galleria 3950”, febbraio.

1960, Bologna, Luigina De Grandis, Bologna, “Circolo artistico”, 2-15 marzo.

1960, Milano, Luigina De Grandis, Neera Gatti, Milano, “Galleria d’arte Totti”, 26 marzo – 7 aprile.

1960, Legnago (VR), Luigina De Grandis, Istituto Magistrale “Maddalena di Canossa”, aprile.

1962, Venezia, Luigina de Grandis, Venezia, Opera Bevilacqua La Masa, 14-27 luglio.

1963, Oslo, Luigina De Grandis – Laura Padoa, Oslo, Holst Hallvorsens Kunsthandel, 19 ottobre – 3 novembre.

1963, Legnago (VR), Luigina De Grandis, “Galleria Benedetti”, 12-23 novembre.

1964, Asolo (TV), Valeria Carli e Luigina De Grandis, Asolo, Castello della Regina Cornaro, marzo.

1964, Vicenza, Luigina De Grandis, Vicenza, “Galleria d’arte Tizianesca”, agosto.

1964, Arezzo, Luigina De Grandis, Arezzo, “Galleria L’Incontro”, 3-15 ottobre.

1964, Padova, De Grandis, Padova, “Galleria d’arte moderna Primopiano”, 18-27 novembre.

1964, Vicenza, Luigina De Grandis, pittrice, Mario Marabini, scultore, Vicenza, Galleria d’arte “Il Cenacolo”, 30 novembre – 8 dicembre.

1965, Venezia, Luigina De Grandis, Venezia, Opera Bevilacqua La Masa, 5-18 giugno.

1965, Aosta, Luigina De Grandis e Mario Marabini, Sala delle Esposizioni, Comune di Aosta, 29 luglio – 15 agosto.

1966, Firenze, Luigina De Grandis, Galleria “Contemporarte”, settembre. [segnalata nella monografia del 1966]

1966, Rovigo, Mario Marabini e Lui-gina De Grandis, Galleria “Eridano”, dicembre – gennaio.

1966, Cologna Veneta (VR), Luigina De Grandis, “Galleria Arte Moderna”, 11-24 giugno.

1967, Venezia, Luigina De Grandis, Venezia, Galleria d’arte “Il Traghetto” 1, 11-20 maggio.

1967, Salsomaggiore Terme (PR), Luigina De Grandis, Salsomaggiore Terme, Galleria “Il Sagittario”, 23 settembre – 6 ottobre.

1968, Ravenna, Luigina De Grandis, Ravenna, Galleria “San Vitale”, 20 gennaio – 3 febbraio.

1968, Venezia, Luigina De Grandis, Opera Bevilacqua La Masa, 30 marzo – 12 aprile.

1968, Mestre (VE), Luigina De Grandis, Galleria “San Giorgio”, 28 settembre – 11 ottobre.

1969, Venezia, Opere grafiche di Virgilio Guidi  Luigina De Grandis, Venezia, Galleria “Il Triglioncino”, 15-21 novembre.

1970, Udine, Mario Marabini e Lui-gina De Grandis, Udine, “Galleria del Centro”, 24 aprile – 13 maggio.

1970, Treviso, Opere grafiche di Virgilio Guidi  Luigina De Grandis, Treviso, “Galleria Giraldo”, 26 settembre – 9 ottobre.

1970, Prato, Virgilio Guidi  Luigina De Grandis, “Galleria Arte-SI”, 14-27 novembre.

1970, Venezia, Luigina De Grandis, Venezia, Galleria “Il Traghetto 2”, 19 dicembre – 6 gennaio.

1971, Prato, Luigina De Grandis, “Galleria Arte-SI”, febbraio.

1971, Alte Ceccato (VI), Luigina De Grandis, “Galleria Modigliani”, 17-30 aprile.

1972, Venezia, Luigina De Grandis, “Galleria Santo Stefano”, novembre.

1972, Arezzo, Luigina De Grandis, Galleria d’arte “Pier della Francesca” , 24 novembre – 14 dicembre. [con Virgilio Guidi]

1973, Camposampiero (PD), Luigina De Grandis, Camposampiero, Galleria d’arte “Il Girasole”, 20 gennaio – 3 febbraio.

1988, Legnago (VR), Luigina De Grandis e il suo gruppo colore 1, Museo Fioroni, 1-9 ottobre.

1995, Roma, Grafica di Luigina De Grandis, Villa Leopardi, 2-9 marzo.

1996, Quarto d’Altino (VE), Luigina De Grandis, Associazione culturale “San Marco”, 28 settembre – 20 ottobre.
1997, Venezia, Luigina De Grandis. Dipinti dal 1947 al 1997, Centro d’arte “San Vidal”, 17-30 settembre.

1999, Legnago (VR), Luigina De Grandis. Luoghi dell’immaginazione, Galleria d’Arte Moderna “Il Girasole”, 6-28 febbraio.

2000, Legnago (VR), Luigina De Grandis, Teatro Salieri, aprile – maggio.

Postume
2004, Venezia, Luigina de Grandis, Centro d’arte “San Vidal”, Scoletta di San Zaccaria, aprile.

2005, Legnago (VR), Luigina de Grandis. Origini del suo sentire, Centro Ambientale Archeologico di Legnago, 14-22 maggio.

2006, Mestre (VE), Grafiche di Luigina De Grandis (1923-2003), Galleria “Verifica 8+1”, 14 ottobre – 11 novembre.


 

 

 

ESPOSIZIONI COLLETTIVE

Anni Quaranta

1946, Castelmassa (RO), Collettiva di pittura, Ente Fiera San Martino.

1946, Venezia, Mostra collettiva di pittrici a cura dell’Unione Donne Italiane di Venezia, Botteghe d’Arte, 1-15 luglio.

1946, Legnago (VR), I Premio Legnago Mostra d’Arte Figurativa, associazione di cultura “Il Convegno”, 10-19 agosto.

1947, Legnago (VR), II Premio Legnago Mostra d’Arte Figurativa, associazione di cultura “Il Convegno”, 9-18 agosto.

1947, Venezia, Collettiva giovani artisti, Galleria Bevilacqua La Masa, San Marco, Ascensione, 20 dicembre 1947 – 7 gennaio 1948.

1948, Badia Polesine (RO), Mostra Collettiva, Fiera di Badia Polesine.

1948, Bolzano, Collettiva di pittura “Circolo dell’Unione” A.G.A., Circolo dell’Unione, 18 gennaio – 3 febbraio.

1948, Casteldario (MN), Pittori mantovani e veronesi, [agosto].

1948, Venezia, XXXVI Mostra Collettiva dell’Opera Bevilacqua La Masa, Sale dell’Opera Bevilacqua la Masa all’Ascensione, 8 dicembre 1948 – 9 gennaio 1949.

1949, Venezia, Prima Mostra nazionale delle Accademie di Belle Arti, Opera Bevilacqua La Masa, 15-30 luglio.

1949, Suzzara (MN), II Premio Suzzara. Lavoro e lavoratori nell’arte, 4 – 30 settembre.

1949, Venezia, Premio di pittura Giacomo Favretto, Opera Bevilacqua La Masa, 7-27 settembre.

1949, Venezia, Olimpiadi culturali della gioventù, Opera Bevilacqua La Masa, ottobre.

1949, Mantova, Mostra Nazionale di Pittura e Scultura “Premio Mantova 1949”, Palazzo della Ragione, dicembre – gennaio 1950.

Anni Cinquanta

1950, Roma, Olimpiadi culturali della gioventù, Galleria Nazionale d’Arte Moderna.

1950, Cagliari, Sassari, Nuoro, Mostra di artisti Veneziani, promossa dall’Opera Bevilacqua La Masa, maggio.

1950, Venezia, XXV Esposizione Biennale Internazionale d’Arte, giugno – ottobre.

1950, Celle (SV), Premio Pietro Costa per le arti figurative, Palazzo delle scuole, 16 luglio – 20 agosto.

1950, Villa Bartolomea (VR), Mostre Settembrine del Basso Veronese.

1950, Trento, Mostra collettiva di pittura e scultura, Galleria d’Arte Trento, 12 agosto – 12 settembre.

1950, Badia Polesine (RO), Arte Triveneta Contemporanea, 12-27 agosto.

1950, Francavilla a Mare (CH), IV Premio Michetti, agosto – settembre.

1950, Venezia, XXXVIII Collettiva dell’Opera Bevilacqua La Masa, Palazzo Reale, Sala Napoleonica, 28 ottobre – 30 novembre.

1951, Graz e Vienna, Mostra Italo – Austriaca dei vincitori “Premio Gorizia”.

1951, Venezia, 15  pittrici, Venezia, Galleria Sandri, 3 marzo.

1951, Padova, IX Biennale d’Arte Triveneta, Palazzo della Ragione, 2-24 giugno.

1951, Massalombarda (RA), Mostra della frutta nell’arte, 5-26 agosto.

1951, Burano (VE), Mostra Premio Burano 1951, agosto – settembre.

1951, Francavilla a Mare (CH), V Premio Michetti, agosto – settembre.

1951, Villa Bartolomea (VR), Mostre Settembrine del Basso Veronese.

1951, Gorizia, III  Mostra giovanile d’arti figurative – prima esposizione italo – austriaca, (Associazione giovanile italiana, Gorizia. Sezione arti figurative), 16-30 settembre.

1951, Milano, Premio Senatore Borletti, 15 novembre – 1 dicembre.

1951, Venezia, I Premio Graziano, Galleria del Cavallino, 16-30 dicembre.

1951, Roma, VI Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma, Palazzo delle Esposizioni, 18 dicembre 1951 – 15 maggio 1952.

1952, Venezia, Mostra di pittrici veneziane, Venezia, Galleria Bevilacqua La Masa, San Marco, Ascensione, 19 luglio – 1 agosto.

1952, Bolzano, Premio Internazionale per le pittrici “Bolzano 1952” [Biennale femminile internazionale], III edizione, Chiostro dei Domenicani, 6-30 settembre.

1952, Villa Bartolomea (VR), Mostre Settembrine del Basso Veronese.

1952, Roma, Olimpiadi Culturali della Gioventù, 2° Mostra Nazionale, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, 30 ottobre – 19 novembre.

1952, Venezia, XL Collettiva dell’Opera Bevilacqua La Masa, Galleria Bevilacqua La Masa, 23 dicembre 1952 – 31 gennaio 1953.

1953, Cittadella (PD), Premio Cittadella.

1953, Orvieto (TR), Mostra Nazionale d’Arte.

1953, Legnago (VR), Prima mostra d’Arte e Artigianato del Basso Veronese.

1953, Venezia, 2ª  mostra triveneta d’arti figurative, Sala Napoleonica, 15 febbraio – 1 marzo.

1953, Francavilla a Mare (CH), VII Premio Michetti, agosto – settembre.

1953, Burano (VE), Mostra Premio Burano 1953, 19 agosto – 27 settembre.

1953, Villa Bartolomea (VR), Mostre Settembrine del Basso Veronese.

1953, Padova, X Biennale d’Arte Triveneta, Palazzo della Ragione, 26 settembre – 31 ottobre.

1953, Bassano (VI), 4° Mostra d’arte Premio Bassano, novembre 1953.

1953, Napoli, Mostra di pittrici veneziane, dicembre.

1953, Venezia, XLI Collettiva dell’Opera Bevilacqua La Masa, Galleria Bevilacqua La Masa,  San Marco, 23 dicembre 1953 – 31 gennaio 1954.

1954, Firenze, Mostra di sei pittrici veneziane della F.I.D.A.P.A., [Matelda Capisani, Luigina De Grandis, Brunella Frisa Saetti, Bruna Gasparini, Laura Padoa, Ginevra Vallot], 5 – 15 febbraio.

1954, Novara, III Biennale Nazionale d’Arte Sacra, 8 maggio – 8 giugno.

1954, Terni, V Premio Terni, palazzo delle Esposizioni – Camera di Commercio, 19-30 settembre.

1954, Villa Bartolomea (VR), Mostre Settembrine del Basso Veronese.

1954, Bolzano, Premio Internazionale per le pittrici [Biennale femminile internazionale], IV edizione, Chiostro dei Domenicani, settembre – ottobre.

1954, Portogruaro (VE), 2° Mostra Triveneta di Pittura Contemporanea. Premio “Città di Portogruaro”, 18 settembre – 3 ottobre.

1954, Cesenatico (FC), Premio Cesenatico, ottobre.

1954, Comiso (RG), Premio Nazionale per la Pittura, Aula Civica, 1 – 15 novembre.

1954, Venezia, XLII Collettiva dell’Opera Bevilacqua La Masa, Galleria Bevilacqua La Masa, San Marco, 23 dicembre 1954 – 31 gennaio 1955.

1955, Badia Polesine (RO), Mostra Triveneta.

1955, Oderzo (TV), Mostra estemporanea, Circolo Culturale  “4 Cantoni”.

1955, Bari, V Mostra Nazionale di Pittura Contemporanea. “Maggio di Bari”, 29 maggio – 29 giugno 1955.

1955, Venezia, Mostra dell’UCAI, Scuola di San Rocco, maggio.

1955, La Spezia, VII Premio Nazionale di Pittura “Golfo della Spezia”, 17 luglio – 11 settembre.

1955, S. Benedetto del Tronto (AP), I Mostra Nazionale d’Arte Contemporanea, Palazzo Scolastico, 24 luglio – 15 agosto.

1955, Legnago (VR), I Premio Legnago per la Pittura 1955, Scuola Comunale Cavalcaselle, 9-21 agosto.

1955, Villa Bartolomea (VR), Mostre Settembrine del Basso Veronese [III Mostra d’Arte Figurativa], settembre.

1955, Vittorio Veneto (TV), I ex-tempore di pittura, 4-18 settembre.

1955, Padova, XI Biennale d’Arte Triveneta, Palazzo della Ragione, ottobre.

1955, Roma, VII Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma, Palazzo delle Esposizioni, 22 novembre 1955 – 30 aprile 1956.

1955, Venezia, XLIII Collettiva dell’Opera Bevilacqua La Masa, Galleria Bevilacqua La Masa, 23 dicembre 1955 – 31 gennaio 1956.

1956, San Marino, I Premio d’Arte Figurativa “Titano”.

1956, Bovolone (VR), II Premio Nazionale di Pittura.

1956, Pramaggiore (VE), I Mostra di Pittura, 21 aprile – 1 maggio.

1956, Burano (VE), Premio Burano, 26 luglio – 16 settembre.

1956, Legnago (VR), Secondo Premio Città di Legnago per la Pittura, 12-25 agosto.

1956, Badia Polesine (RO), Estemporanea Paesaggio Badiese, agosto.

1956, Portogruaro (VE), Premio “città di Portogruaro”, 20 settembre – 13 ottobre.

1956, Este (PD), Premio nazionale Medusa per il paesaggio euganeo. Ia Mostra d’arte figurativa, 23-30 settembre.

1956, Venezia, Mostra di pittura e d’arte decorative, a cura della FIDAPA, Opera Bevilacqua La Masa, 7 – 18 ottobre.

1956, Venezia, Mostra del Premio 1956, Burano, 28 Luglio – 16 settembre

1956, Villa Bartolomea (VR), Mostre Settembrine del Basso Veronese, novembre.

1957, Badia Polesine (RO), Estemporanea Pro Loco.

1957, Sion – Svizzera, Rassegna Artisti Veneziani Contemporanei, organizzata dal Comune di Venezia e dal Consiglio di Stato Cantonale Svizzero, Musée de la Majorie, maggio – settembre.

1957, Venezia, Concorso Goldoniano, Palazzo delle Prigioni, giugno.

1957, La Spezia, IX Premio nazionale di pittura – Golfo della Spezia, 7 luglio – 8 settembre.

1957, Legnago (VR), III Premio Città di Legnago, agosto.

1957, Villa Bartolomea (VR), Mostre Settembrine del Basso Veronese, 15-22 settembre.

1957, Padova, XII Biennale d’Arte Triveneta, Sala della Ragione, settembre – ottobre.

1957, Napoli, I Mostra Nazionale d’Arte Figurativa. III Congresso Nazionale dell’U.C.A.I., Palazzo Reale, ottobre – novembre.

1957, Venezia, Fiera del quadro, Galleria San Vidal, dicembre.

1957, Venezia, Concorso Cartolina del Natale, dicembre.

1957, Frosinone, Premio Nazionale di Arte Figurativa “Provincia di Frosinone”, Palazzo della Provincia, 6 dicembre – 6 gennaio 1958.

1957, Venezia, XLV Collettiva dell’Opera Bevilacqua La Masa, Galleria Bevilacqua La Masa, 22 dicembre – 31 gennaio 1958.

1958, Mestre (VE), Collettiva, Galleria d’Arte “San Giorgio”.

1958, Venezia – Leverkusen – Düsseldorf, Mostra itinerante di pittura e scultura promossa dalla FIDAPA  e della NRHW Sitz Düsseldorf: la mostra ha sostato prima nelle città renane e poi a Venezia nelle “Sale Napoleoniche” dal 4 al 19 maggio 1958.

1958, Portogruaro (VE), Lenci Sartorelli, Laura Padoa, Luigina De Grandis, Gina Roma e Neera Gatti, Galleria Mulini, giugno.

1958, Mestre (VE), Premio di Pittura Mestre, sale della società filoviaria di Piazza Ferretto, giugno.

1958, Catania , II Mostra Nazionale del Bianco e Nero, Circolo Artistico, 29 giugno – 20 luglio.

1958, Villa Bartolomea (VR), Mostre Settembrine del Basso Veronese.

1958, Graz, Internaz. Ausstellung des Oesterreich Klubs, Küstlerhaus, 4-21 settembre.

1958, Venezia, Mostra Cartolina Natalizia, Galleria 3950, dicembre.

1958, Cagliari, Pittrici venete, sala degli “Amici del Libro”, dicembre.

1958, Venezia, Fiera del quadro, Galleria San Vidal, dicembre.

1958, Venezia, XLVI Collettiva dell’Opera Bevilacqua La Masa, Galleria Bevilacqua La Masa, 22 dicembre 1958 – 18 gennaio 1959.

1959, Monterenzio (BO), Extemporanea nazionale Monterenzio.

1959, Venezia, Fiera del quadro, Galleria San Vidal.

1959, Milano, Pittori Veneziani Contemporanei, Galleria “Le Salette”, 7-20 marzo.

1959, Parigi, 75° Salon, Musée des Baux Arts de la Ville de Union des Femmes Peintres et  Sculpteurs, 17 aprile – 3 maggio.

1959, Bergamo, Mostra Nazionale V Premio Bergamo, Palazzo della Ragione, maggio – ottobre.

1959, Riolo Terme (RA), Invito a Riolo, estemporanea nazionale di pittura, giugno – luglio.

1959, Venezia, 100° Mostra UCAI, Galleria San Vidal, 11 giugno – 5 luglio.

1959, Bergamo, V Premio Bergamo. Mostra Nazionale di Pittura indetta dal Comune di Bergamo, il Palazzo della Ragione, Maggio – settembre.

1959, San Marino, Premio Repubblica di San Marino, biennale per la pittura, Palazzo del Turismo, 20 agosto – 30 settembre.

1959, Padova, XIII Biennale d’Arte Triveneta, Sala della Ragione, settembre – novembre.

1959, Venezia, Gran Premio Venezia 1959, I Biennale Nazionale d’Arte Contemporanea Ca’ Giustinian, “Sala delle Colonne”, 7-19 settembre.

1959, Ravenna, VII Concorso estemporaneo per il Premio di Nazionale di pittura “Marina di Ravenna”, 12-27 settembre.

1959, Portogruaro (VE), Collettiva Incisori de “Il Torchio”, 13-27 settembre.

1959, Mestre (VE), Premio Mestre, Salette di Piazza Ferretto, 28 settembre – 31 ottobre.

1959, Cavarzere (VE), Collettiva di pittura, ottobre.

1959, Mestre (VE), Collettiva, Galleria “San Giorgio”, 11-9 ottobre.

1959, Venezia, Collettiva di pittrici [Campesan, Caselli, Cossovel, D’Arbela, De Grandis, Gasparini, Padoa, Piazza, Roma, Spiteri], Galleria 3950, 11-25 novembre.

1959, Ancona, Mostra artisti italiani pro alluvionati di Ancona, Accolta “Amici della cultura”, 23-30 novembre.

1959, Venezia, Mostra Cartolina Natalizia, Galleria 3950, dicembre.

1959, Verona, Collettiva Pittrici Venete, Galleria d’Arte Ferrari, 11-20 dicembre.

1959, Milano, La Donna nell’Arte Contemporanea, Galleria Brera, 18 dicembre 1959 – 12 gennaio 1960.

Anni Sessanta

1960, Marina di Carraro, Prima Mostra Nazionale “Piccola scultura” e VII Mostra Nazionale “Triglia d’oro”.

1960, Taranto, 1a Mostra Nazionale dell’ Incisione originale a colori, Galleria d’Arte “Taras”, dal 27 novembre al 15 dicembre.

1960, Taranto, Mostra Nazionale dell’incisione a colori, Galleria Taras.

1960, Valdagno (VI), Premio Nazionale di Pittura ex tempore.

1960, Monterenzio (BO), Estemporanea Nazionale.

1960, Ferrara, Mostra Internazionale del 10×15, Chiostrino di San Romano.

1960, Santa Margherita Ligure (GE), Premio di pittura Italia; Premio di pittura Tigullio; Premio del figurino Rossana, 9 – 30 aprile.

1960, Rovigo, Premio Nazionale di pittura “Garofolo”, Salone del Grano, 26 maggio – 5 giugno.

1960, Venezia, Premio San Vidal, Pittura – Scultura – Bianconero, giugno – luglio.

1960, Vasto (CH), II Premio Nazionale “Carlo della Penna”, 26 giugno – 31 agosto.

1960, Caorle (VE), Gara di pittura estemporanea, luglio.

1960, Ancona, Premio Marche 1960, Accolta “Amici della cultura“, 3-24 luglio.

1960, Venezia, Mostra del bozzetto, Galleria 3950, 3-12 agosto.

1960, Legnago (VR), IV Premio Legnano per la Pittura, 18-30 settembre.

1960, Adria (RO), Premio di Via Ruzzina, ottobre.

1960, San Marino, 2° Concorso Nazionale Pittura Estemporanea “Vallata dell’Idice”, “Palazzo delle Esposizioni”, 9-16 ottobre.

1960, Rovigo, II Mostra d’Arte Sindacale, 20-31 ottobre.

1960, Casalmaggiore (CR), 2° Mostra di Pittura a carattere nazionale “Il Po”, 30 ottobre – 15 novembre.

1960, Venezia, Collettiva delle socie della FIDAPA, Galleria 3950, dicembre.

1960, Terni, XI Premio “Terni”, Camera del Commercio, 18 dicembre – 6 gennaio 1961.

1960, Venezia, XLVIII Collettiva dell’Opera Bevilacqua La Masa, Galleria Bevilacqua La Masa, 22 dicembre 1960 – 15 gennaio 1961.

1960, Ancona, 2° Mostra Nazionale del Bozzetto, Galleria Puccini, 24 dicembre 1960 – 10 gennaio 1961.

1961, Vasto (CH), Esposizione d’Arte Permanente, “petite galerie”.

1961, Milano, Premio Nazionale di pittura “F. Torri”, Palazzo della Permanente.

1961, Cagliari, Mostra internazionale di incisori moderni.

1961, Santiago del Cile, Exposicion de Artistas Venecianos, “Il Torchio”.

1961, Città del Messico, Incisione italiana a colori, Palazzo Belle Arti.

1961, Saragozza, Exposicion de Artistas Venecianos, Gruppo Incisori de “Il Torchio” Salone di Esposizione del Palazzo Provinciale,  3-14 marzo.

1961, Padova, Mostra internazionale del quadro 10 x 15, Galleria “Pro Padova”, 8-23 marzo.

1961, Theran, Wilma Giaccaglia, Luigina De Grandis, Angelina De Toni Bucci, Gemma d’Amico, Centro italiano di cultura, 17 marzo – 5 aprile.

1961, Venezia, Artisti e scrittori veneti, organizzata dall’Associazione degli Scrittori veneti, Opera Bevilacqua La Masa, 25 marzo – 10 aprile.

1961, Rovigo, Mostra internazionale del 10 x 15, Galleria d’Arte “Garofalo”, 25 marzo – 8 aprile.

1961, Arezzo, Premio Arezzo di pittura, Palazzo Pretorio, 26 marzo – 19 aprile.

1961, Parigi, VIª Esposition Internaz. Peinture, Sculpture, Tapisserie, Musée d’Art Moderne de la Ville de Paris, 12 – 30 aprile.

1961, Padova, Pittrici venete. XIV Mostra dell’Università Popolare, 15 aprile – 4 maggio.

1961, Livorno, Mostra internazionale d’incisione originale a colori, Galleria d’arte “Cocchini”, 16 – 26 aprile.

1961, Mestre (VE), Mostra di Artisti veneti, Galleria “San Giorgio”, maggio.

1961, Firenze, Mostra Nazionale Pittrici Italiane, Circolo degli artisti, giugno.

1961, Trieste, Mostra Nazionale di bianco-nero e di scultura, Galleria “San Giusto”, 17-30 giugno.

1961, Ancona, Premio Marche 1961, Palazzo del Liceo Scientifico, 2-23 luglio.

1961, San Benedetto del Tronto (AP), IVa Mostra Nazionale d’Arte Contemporanea, Palazzo Scolastico, 23 luglio – 13 agosto.

1961, San Marino, Biennale per la Pittura Italia – Austria 1961, Premio Città di San Marino Palazzo del Turismo Repubblica di San Marino, 10 agosto – 30 settembre.

1961, Adria (RO), Tre Mostre di “via Ruzzina”, settembre.

1961, Cavarzere (RO), Premio Nazionale “Tavolozza d’Oro”, settembre.

1961, Livorno, I Premio Livorno, Bottega d’arte, agosto – settembre.

1961, Venezia, Mostra collettiva di settembre di Pittori veneziani, Opera Bevilacqua La Masa, 2-24 settembre.

1961, Loreo (RO), Premio di pittura estemporanea “Rosalba Carriera”, Centro Sociale, ottobre.

1961, Mestre (VE), IV Premio di Pittura Mestre, Galleria di Piazza Ferretto, ottobre.

1961, Padova, XIV Biennale d’Arte Triveneta, Padova, Sala della Ragione, ottobre – novembre.

1961, Parma, 2° Premio Biennale città di Parma, Ridotto del Teatro Regio, 22 ottobre – 5 novembre.

1961, Mirano (VE), Premio di Pittura città di Mirano, novembre.

1961, Verona, I Mostra Triveneta I.D.I.T., Galleria d’Arte “San Luca”, 21-31 dicembre.

1961, Venezia, XLIX Collettiva dell’Opera Bevilacqua La Masa, Galleria Bevilacqua La Masa, 21 dicembre 1961 – 14 gennaio 1962.

1961, Rovigo, Prima Mostra d’Arte Triveneta, Salone del Grano, 24 dicembre – 14 gennaio 1962.

1962, Roma, Concorso a premi per la pittura, scultura e l’incisione del Ministero Pubblica Istruzione, Galleria Nazionale d’Arte Moderna.

1962, Rovigo, Prima Mostra d’Arte Triveneta.

1962, Firenze, IV Mostra Nazionale del ritratto, sale del Circolo Artistico fiorentino, febbraio – marzo.

1962, Johannesburg, Exibition of International Art, Queen’s Gallery, 21 febbraio – 3 marzo.

1962, Città del Messico, El Grabado Contemporaneo a colores en Italia, Museo Nacional de Arte  Moderno, Palacio de Bellas Portes, 25 aprile – 25 maggio.

1962, Venezia, Collettiva, Galleria “San Vidal”, 26 aprile – 7 maggio.

1962, Venezia, XXXI Esposizione Biennale Internazionale d’Arte, 16 giugno – 7 ottobre 1962 (Padiglione Venezia, arti decorative).

1962, Venezia, Collettiva, Galleria d’arte “Adriana”, luglio.

1962, Legnago (VR), I° Mostra Collettiva di Pittura e Scultura, Galleria d’Arte “Benedetti”, luglio.

1962, Jesolo (VE), Pittori veneti a Jesolo, “Ai 2 Fogheri”, agosto.

1962, Loreo (RO), Mostra Pittura d’Arte Moderna, settembre.

1962, Ancona, Premio Marche 1962, 9-30 settembre.

1962, Cannes, 1° Salon International de la Côte d’Azur de Gravures et d’Ex-libris anciens et modernes, Palais des Festivals, La Croisette, 13-17 settembre 1962.

1962, Adria (RO), Premio città di Adria. 1° Biennale Nazionale d’Arte contemporanea, Museo Archeologico, 16-30 settembre.

1962, Mestre (VE), V Premio di Pittura Mestre, Galleria “Piazza Ferretto”, 23 settembre – 14 ottobre.

1962, Venezia, Pittura, scultura, arti decorative 1952 – 1962, rassegna internazionale FIDAPA, “Sala Napoleonica”, ottobre.

1962, Padova, Collettiva delle pittrici delle tre venezie, Galleria “Pro Padova”, 8-20 ottobre.

1962, Acitrezza (CT), IX Premio Nazionale di pittura Acitrezza, novembre.

1962, Zagabria, 40 suvremenih venecijanskih slikara, Galerija Suvremene Unjetnosti, 4-25 dicembre.

1963, San Marino, Biennale di San Marino.

1963, New York, Mostra Italiana, Rockefeller Centre.

1963, Londra, Exhibition of Modern Venetian Mosaics, St. Martin’s Gallery, organizzata da “E.A. la Biennale di Venezia, promossa dall’Istituto Veneto per il Lavoro e sotto gli auspici dell’ambasciata d’Italia e dell’Istituto di Cultura di Londra,  25 gennaio – 10 marzo.

1963, Cagliari, Mostra Nazionale d’incisioni, Cripta di San Domenico, 29 gennaio – 10 febbraio.
1963, Abetone (PT), Mostra collettiva delle pittrici, Hotel Cristallo, marzo.

1963, Stuttgart, Padoa Gatti D’Amico De Grandis, Gedok, 15-31 maggio.

1963, Padova, Incisione artistica italiana d’oggi, Palazzo della Ragione, 26 maggio – 23 giugno.

1963, Torino, Terzo salone dell’Associazione Incisori d’Italia, Galleria d’Arte “Codebò”, 15-30 giugno.

1963, Caorle (VE), 2° Biennale di pittura contemporanea “Premio città di Caorle”, 7 luglio – 20 agosto.

1963, Capo d’Orlando (MS), 6° Mostra Nazionale di Pittura “Vita e paesaggio di Capo d’Orlando”, 28 luglio – 16 agosto.

1963, Legnago (VR), Seconda Grande Collettiva, Galleria d’Arte “Benedetti”, agosto.

1963, Abano (PD), Mostra del bianco e nero, 25 settembre – 10 ottobre.

1963, Mestre (VE), VI Premio di Pittura Mestre, Piazza Ferretto, 29 settembre – 20 ottobre.

1963, Abano (PD), Mostra del collezionista, ottobre.

1963, Stoccolma, Incisione italiana contemporanea, ottobre.

1963, Taranto, I Biennale dell’incisione contemporanea, Galleria Taras, ottobre – novembre.

1963, Padova, XV Biennale d’Arte Triveneta, Sala della Ragione, ottobre – novembre.

1964, Firenze, Seconda mostra mercato Internazionale della caccia – Parterre e catalogo generale.

1964, Trento, Artisti veneziani, Sala delle Esposizioni, Camera di Commercio, 1-15 maggio.

1964, Terni, XIII Premio Nazionale Terni, Camera del Commercio, 24 maggio – 2 giugno.

1964, Mulhouse, La Gravure Italienne Contemporaine, promossa dall’Associazione “Incisori  d’Italia” Ville de Mulhouse, Biblioteca Municipale 30 maggio – 14 giugno.

1964, Venezia, Collettiva, Galleria alla “Cavana”, 9-24 luglio.

1964, Larciano (PT), Mostra Collettiva, agosto.

1964, Legnago (VR), Xa Grande Collettiva, Galleria “Benedetti”, 1 agosto – 5 settembre

1964, Venezia, Collettiva, Galleria “San Vidal”, settembre.

1964, Mestre (VE), VII Premio di pittura Mestre, 8-29 novembre.

1964, Venezia, Collettiva, Galleria alla “Cavana”, 5-28 dicembre.

1964, Venezia, LII Collettiva dell’Opera Bevilacqua La Masa, Galleria Bevilacqua La Masa, 21 dicembre 1964 – 10 gennaio 1965.

1965, Loro Ciuffenna (AR), 4° Premio di pittura Ciuffenna.

1965, Zagabria, Suvremeni Talijanski Umjetnici, Salonu Likum 27 maggio – 12 giugno.

1965, Vicenza, Mostra Mercato degli Artisti Veneti, Salone della Basilica Palladiana, 20 giugno – 4 luglio.

1965, Cogne (AO), IV Premio di pittura Valnontey, luglio.

1965, Catania, Premio nazionale coppa d’argento per il piccolo dipinto, Galleria “Le Arti”, 18 settembre – 9 ottobre.

1965, Padova, XVI Biennale d’Arte Triveneta, Sala della Regione, settembre – ottobre.

1965, Adria, “30 Artisti in gara”, ex Museo Bocchi, 19-30 settembre.

1965, Schio (VI), Rassegna Triveneta incisori, ottobre – novembre.

1965, Mestre (VE), VIII Premio di Pittura Mestre, “Laurentinianum” Piazza Ferretto, 7-28 novembre.

1965, Cinisello Balsamo (MI), 3° Premio Cinisello Balsamo – Mostra Nazionale di pittura contemporanea e del bianco e nero, 27 novembre – 19 dicembre.

1966, Loro Ciuffenna (AR), V° Premio di pittura Ciuffenna.

1966, Pistoia, Settimana dell’Arte Moderna, Museo Civico.

1966, Venezia, Collettiva, Galleria “Contarini”, febbraio.

1966, S. Giovanni Valdarno (AR), Mostra Collettiva di Pittura, organizzata dalla Galleria “Contemporarte”, febbraio.

1966, Catania, 6 artisti, Galleria “Le Arti”, 16-25 marzo.

1966, Venezia, Mostra d’Arte. Pittrici belghe e venete, Sala degli specchi, Ca’ Giustinian, 14-22 aprile.

1966, Legnago (VR), I fiori nell’arte, Galleria d’Arte “Benedetti”, aprile – maggio.

1966, Vigevano (PV), Mostra Collettiva di Pittura, organizzata dalla Galleria “Contemporarte”, maggio.

1966, Firenze, IV Premio Nazionale Ronson, settembre.

1966, Soave (VR), Mostra Collettiva di pittura, 18-19 settembre.

1966, Padova, II Biennale dell’incisione italiana d’oggi e del disegno originale. L’ex libris contemporaneo nel mondo, Padova, Palazzo della Ragione, dal 2 al 20 ottobre.

1966, Bari, Mostra Collettiva di Pittura, organizzata dalla Galleria “Contemporarte”, novembre.

1966, San Martino di Lupari (Pd), I Premio Nazionale di pittura “M. Pettenon”, 6 novembre – 9 dicembre.

1966, Mestre (VE), IX Premio di Pittura Mestre, “Laurentianum” Piazza Ferretto, 6 – 27 novembre.

1966, Venezia, Collettiva, Galleria “Contarini”, dicembre.

1966, Borgomanero (NO), Mostra Collettiva di Pittura, organizzata dalla Galleria “Contemporarte”, dicembre.

1966, Siena, Mostra di pittura, Fortezza Medicea, 23 dicembre – 2 gennaio 1967.

1967, Palermo – Sciacca, Premio Nazionale del piccolo dipinto “Il punto d’oro”, Centro d’arte “Il Punto”.

1967, Favaro Veneto (VE), Prima Collettiva di Febbraio, Galleria d’Arte “Di Rolu”, 19 febbraio – 4 marzo.

1967, Arezzo, Mostra collettiva di pittura, “Contemporarte”, 21 febbraio – 2 marzo.

1967, Parigi, Artistes italiens contemporains, Galerie “la palette bleue”, 2-15 maggio.

1967, Venezia, Collettiva di pittura, Galleria “San Vidal”, giugno.

1967, Pisogne – Boario Terme, zone, Breno, Premio di pittura “Girolamo Romanino”, luglio – settembre.

1967, Mestre (VE), Collettiva Regionale Veneta della tavoletta, Galleria “San Giorgio”, settembre.

1967, Padova, XVII Biennale d’Arte Triveneta, Sala della Ragione, settembre – ottobre.

1967, Mestre (VE),  X Premio di pittura Mestre, 17 dicembre -7 gennaio 1968.

1968, Firenze, V Mostra Nazionale Arte e sport- Pittura trofeo, Palazzo dei Congressi, Firenze, dal 4 al 25 febbraio.

1968, Bologna, Arte Contemporanea Emilia – Romagna, Museo Civico.

1968, Tombolo (PD), I° Premio Nazionale di Pittura il “Il Fiore nell’Arte”.

1968, Milano, Grande Mostra Collettiva di Pittura, Galleria “Del Sagrato”, 5-21 gennaio.

1968, Padova, Tristano Alberti [scultore], Luigina De Grandis, Voltolino Fontani, Gianni Mantovani, Galleria “La Matta”, 24 febbraio – 6 marzo.

1968, Venezia, Mostra di opere d’arte a favore dei Bambini affetti da Distrofia Muscolare, Sala Grande di San Teodoro, 28 aprile – 12 maggio.

1968, Dubrovnik, Suvremeni Talijanski Umjetnici, Umjetnicka Galerja, 5-20 giugno.

1968, Montebelluna (TV), Premio internazionale grafica contemporanea, 22 giugno – 7 luglio.

1968, Pescia (PT), 2° Biennale internazionale dell’incisione “Il fiore nella grafica contemporanea”, 13 luglio – 8 settembre.

1968, Loro Ciuffenna (AR), VII° Premio di pittura Ciuffenna, 8-22 settembre.

1969, Zero Branco (TV), VIII Premio pittura “F. Castegnaro”.

1969, Padova, XVIII Biennale d’Arte Triveneta, Sala della Ragione, settembre – ottobre.

1969, Venezia, XIV Fiera del quadro, Galleria San Vidal, dicembre.

1969, Oderzo (TV), Piccolo Formato, Circolo Culturale “4 Cantoni”, 20 dicembre – 22 gennaio 1970.

Anni Settanta esposizoni

1970, Larciano (PT), IV° Concorso di Pittura “Il Cinghiale”.

1970, Bordighera (IM), Pittori veneti, Palazzo del Parco, 10-25 marzo.

1970, Cassola (VI), Premio “Comune di Cassola”, Galleria d’arte “San Marco”, aprile.

1970, Arezzo, IV° Mostra Nazionale di Grafica, Palazzo Pretorio, 5-15 aprile.

1970, Prato, Mostra collettiva dei pittori veneti: Celeghin, De Grandis, Deluigi, Guadagnino, Padoa, Bottega d’Arte “Filippino Lippi”, aprile.

1970, Venezia, XXXV Esposizione Biennale Internazionale d’Arte, 24 giugno – 25 ottobre 1970 (Padiglione Venezia, arti decorative).

1970, Loro Ciuffenna (AR), IX° Premio Nazionale Ciuffenna, 13-26 settembre.

1970, Venezia, Collettiva di grafica, Galleria d’Arte Moderna “Ca’ Rezzonico – San Barnaba”, 16-26 novembre.

1971, Loro Ciuffenna (AR), X° Premio Nazionale Ciuffenna.

1971, Venezia, Collettiva di pittori veneziani, Galleria d’Arte Moderna “Giorgione”, 1-15 marzo.

1971, Padova, Mostra Nazionale di grafica e bianco e nero, “Centro d’Arte A – dieci”, Galleria “Eremitani”, 27 maggio – 9 giugno.

1971, Venezia, Collettiva pittori contemporanei, Galleria d’Arte Moderna “Giorgione”, 2-14 giugno.

1971, Padova, Premio – Mostra interregionale pittrici delle Tre Venezie, “Centro d’Arte A – dieci”, Galleria “Eremitani”, 12-26 giugno.

1971, Auronzo (BL), Mostra d’Arte Contemporanea, organizzata dalla Galleria “Pier della Francesca”, luglio – agosto.

1971, Torreglia (PD), Premio Nazionale “Roberto Ferruzzi”, Galleria “Marconi”, 3-31 ottobre.

1971, Arezzo, Artisti Contemporanei, Galleria “Pier della Francesca”, 30 dicembre.

1971, Alte Ceccato (VI), Collettiva, Galleria d’Arte “Modigliani”, 11 dicembre – 6 gennaio.

1972, Padova, Collettiva, Galleria d’Arte Moderna “La Cornice”, 11 – 24 marzo

1972, Venezia, Pittori Veneziani omaggio a Diego Valeri, Galleria d’arte Bevilacqua la Masa, dal 28 luglio al 9 agosto, Arezzo, 35 Artisti contemporanei, Galleria “Pier della Francesca”, aprile.

1972, Venezia, I giovani degli Anni ‘50, Centro d’Arte “San Vidal”, ottobre.

1972, Oderzo (TV), “Omaggio a Diego Valeri”, Circolo Culturale “4 Cantoni”, 8-27 ottobre.

1973, Valdagno (VI), I° Concorso Nazionale di Pittura “Amici del Quadrato”.

1973, Firenze, 37° Mostra Internazionale Artigianato, Concorso “Igino Cassi”.

1973, Arezzo, Panoramica d’Arte Contemporanea, Galleria “Pier della Francesca”, maggio.

1973, Domegge (BL), Maestri d’oggi, Galleria “Pier della Francesca”, 14 luglio – 27 agosto.

1974, Bologna, Mostra Nazionale d’Arte Contemporanea, Museo Civico.

1974, Vicenza, 4^ Mostra internazionale del disegno industriale.

1975, Vicenza, Concorso Nazionale di Pittura Città del Palladio, maggio.

1975, Padova, 22° Mostra Artigianato Veneto  –  53° Fiera Internazionale, 22 maggio – 2 giugno.

1975, Creazzo (VI), 2° Concorso Nazionale di Pittura, 14-21 settembre.

1975, Alte Ceccato (VI), Collettiva, Galleria d’Arte “Modigliani”, 20 dicembre – 8 gennaio 1976.

1976, Lozzo di Cadore (BL), IV Concorso Nazionale di Pittura.

1976, Legnago (VR), La Bassa che scompare, Galleria d’Arte “Benedetti”.

1976, Marghera (VE), Concorso di pittura e incisione “Trofeo Gramsci”.

1977, Marghera (VE), Secondo Concorso di pittura e incisione “Trofeo Gramsci”.

1978, Taranto, IV Biennale dell’Incisione Contemporanea in Italia. Biennale del Sud, Galleria d’arte “A.R. Cassano” dal 10 ottobre al 5 novembre.

1979, San Giovanni in Persiceto (BO), Grafica Contemporanea, Cooperativa operatori arti visive.

1979, Treviso, Città oggi, città domani.

1979, Asolo (TV), Premio pittura di paesaggio “Carlo Dalla Zorza”, ex Convento di San Luigi, 26 maggio – 30 giugno.

1979, Milano, Esercizio di luogo Comune, Centro Lavoro Arte, ottobre.

Anni Ottanta e Novanta

1980, Iglesias (CI), 2° Rassegna Nazionale dell’incisione originale – EDIT – 1980, 29 giugno – 10 luglio.

1980, Venezia, II. Incontro artistico alle Colonete, 27 settembre – 4 ottobre.

1980, Venezia, Presenza operativa della donna nella cultura artistica contemporanea veneziana, – Fondazione Bevilacqua La Masa, dal 4 al 20 ottobre 1980.

1980, Dolo (VE), 4° Concorso Nazionale di Pittura e Grafica “Ettore Tito”, 20 dicembre – 11 gennaio 1981.

1981, Venezia, Pittrici per l’8a Festa della Donna, Padiglione della Svizzera della Biennale di Venezia, dal 10 al 19 luglio.

1981, Larciano (AR), XVI Concorso di Pittura “Il Cinghiale”.

1981, Venezia, Per il Sud. Gli artisti veneziani a sostegno delle popolazioni terremotate, Fondazione Bevilacqua La Masa, 28 gennaio – 3 febbraio.

1981, Mira (VE), Creatività femminile nell’arte oggi, Villa Contarini “Dei Leoni”, 10-20 luglio.

1981, Venezia, Pittrici per l’8a Festa della Donna, Padiglione della Svizzera della Biennale di Venezia, dal 10 al 19 luglio.

1981, Venezia, Indagine conoscitiva dell’attività artistica delle Tre Venezie, Fondazione Bevilacqua La Masa, settembre.

1982, Mogliano Veneto (TV), Mostra d’arte a scopo benefico, Galleria d’Arte Moderna “G. B. Piranesi”, 4-23 aprile.

1984, Venezia, Collezione grafica Bevilacqua La Masa, “Galleria Bevilacqua La Masa”, 11-23 agosto.

1984, Lubiana, Sodobni Beneski Umetniki, Mostra Scambio organizzata dalla Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia, Moderna Galerija, 4 ottobre –  4 novembre.

1986, Venezia, I Premo Nazionale pittura e grafica, “Amici Ruga Giuffa”.

1986, Roma, VII Rassegna “La Donna e l’Arte”, studio del Canova.

1986, Venezia, XLII Esposizione Biennale Internazionale d’Arte, 29 giugno – 28 settembre.

1986, Parigi, 28e exposition européenne peinture, sculpture, gravure, tapisserie, Fédération internationale culturelle féminine, “Mairie” du XVe arrondissement, 8-28 ottobre.

1987, L’Aquila, Grafici Veneti Contemporanei, Museo Nazionale, “Sala Chierici”.

1987, Berlino, Intergrafik 87. 8. internationale Triennale engagierter Grafik in der Deutschen Demokratischen Republik, Ausstellungszentrum am Fernsehturm, 7 aprile – 17 maggio.

1987, Venezia, II Premo Nazionale pittura e grafica, “Amici Ruga Giuffa”, settembre.

1988, Castelfranco (TV), Mostra didattica sul colore, Galleria del Teatro Accademico.

1988, Portogruaro (VE), Mostra di pittura, scultura e grafica, marzo.

1989, Pieve di Soligo (TV), Mostra didattica di Luigina De Grandis e il suo gruppo “Colore 1”, Centro di Cultura “F. Fabbri”.

1990, Montagnana (PD), Mostra didattica di Luigina De Grandis e il suo gruppo “Colore 1”, Castello di San Zeno, “Sala Austriaca”.

1992, Vicenza, Il testo e le tavole originali del libro “Teoria e uso del colore”, Villa Lattes, 30 aprile – 23 maggio.

1992, Venezia, Pittori e scultori alle Colonete, maggio.

1995, Pescara / L’Aquila, “Da un segno all’altro”, collettiva di grafica. Casa D’Annunzio.

Anni Duemila esposizione 

2003, Venezia, “Nostalgia dell’arte” pittori e scultori a Venezia, Centro d’Arte “San Vidal”, Museo diocesano di Sant’Apollonia, 18 febbraio – 17 marzo.

2004, Firenze, “Quando l’arte esprime i sentimenti”, Galleria “Gadarte”, 29 maggio – 24 giugno.

2018, Venezia, Atelier Venezia gli studi della Bevilacqua la Masa, 1991-1965, Galleria Bevilacqua La Masa, San Marco, dal 4 marzo al 29 aprile 2018.

 487 total views,  1 views today